Menu

VADESE - Lunano 2 - 1

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Lunedì, 12 Febbraio 2018 20:26
  • Visite: 189

Sant’Angelo in Vado 12/02/2018

VADESE: Rossi, Coccini, Pasquinelli (Vlavonou 78'), Candiracci, Maciaroni, Belpassi (Paternoster 75'), Corsini, Grassi A., Bruscaglia , Ugolini, Baldelli. All. Marchetti.

Lunano: Corbolotti, Tranquilli, Fabbri, Righi, Fraternali, Solfi, Sarout (Manenti 64'), Braccioni, Gorgolini, Brugnettini, Galletti. All. Dominici.

Arbitro: Belli di Pesaro

Reti: Gorgolini 76', Baldelli (rig.) 87', Baldelli 91'

Sant’Angelo in Vado - Il Cuore GialloRosso riappare pulsante al Ceccarini, con una Vadese mai doma e brava a rimontare lo score ai danni dell’ambizioso Lunano.
Quando allo scadere Baldelli ha insaccato la rete del sorpasso, si è alzato un boato che non si sentiva da tempo nella tana della Vadese.
Premio per tutti i ragazzi di Marchetti che in questa annata a dir poco sfortunata, hanno lottato come quel Leone rampante rosso impresso nelle maglie, simbolo prezioso e unico di quella vadesità, troppo spesso sparlata, strumentalizzata e dimenticata, e che in questo match è tornata alla ribalta con tutta la sua forza e il suo ardore.
Di fronte a mille difficoltà la Vadese ha prolungato la sua striscia positiva consecutiva a quattro gare, non è poca cosa.

La consapevolezza che per uscire dal pantano sarà necessario l’apporto di ognuno deve essere ben impressa in tutto l’ambiente, senza fare calcoli, ma affrontando le rimanenti partite come una serie di finali.
Riguardo la cronaca, è stato un duello a viso aperto tra Vadese e Lunano, un duello che ha contribuito a riscaldare l’infreddolito pubblico.
Dopo un quarto dall’inizio delle ostilità Pasquinelli si invola sulla propria corsia, servendo una palla sulla quale irrompe il capitano Grassi che di destro spara a lato della porta biancoverde.
La Vadese insiste nel pungere il team di Dominici, con le frecce Bruscaglia e il giovanissimo e super ispirato Corsini.
Gli ospiti rispondono con un buon possesso palla orchestrato da Braccioni, Galletti e Gorgolini, senza però turbare Rossi.
Nel secondo tempo il Lunano prova ad aumentare i ritmi, pur rimanendo in dieci per l’espulsione causa doppio giallo di Fraternali al minuto 67.
Poco dopo Galletti serve a Gorgolini la palla del vantaggio. Il gol ospite accende la gara con le due formazioni che si affrontano come due pugili mai domi.
A tre minuti dal novantesimo, un fallo di mano concede alla Vadese un penalty, trasformato freddamente da Baldelli. Gara finita ? Tuttaltro.
Nei continui capovolgimenti di fronte prima Brugnettini fallisce una ghiotta occasione, poi ancora Baldelli completa la rimonta per il tripudio generale.
Nel dopo gara, dedica unanime di questi preziosi tre punti da parte di tutto lo spogliatoio guidato dal presidente Cottini a Michael Rosetti.

vadese 110218

( nelle foto l’esultanza della squadra e i suoi supporters )

  

control card montegauno creativebor-banner