Menu

San Costanzo - VADESE 3 - 1

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Domenica, 05 Gennaio 2020 20:12
  • Scritto da redazione
  • Visite: 85

Sant’Angelo in Vado 05.01.2020

San Costanzo: Vescovi, Salerno ( Antinori 61'), Giacominii, Principi, Canapini, Biagetti, Passarini ( Bernacchia 78'), Mohamed, Elmazi, Tombari ( Murgo 88'), Ordonselli. All.Carletti

VADESE: Cantone, Pagliardini ( Pazzaglia 42'), Vlavonou ( Cappellacci 68') Amantini, Sow Pape, Simon, Virgili ( Gabellinii 80'), Ndoye ( Jibirl 65'), Ramaioli, Rosetti M., Duranti ( Zorila 84'). All.Metalli

Arbitro: Negusanti di Pesaro

Reti: Ndoye 35', Tombari 51', Biagetti 73', Ordonselli 87'

San Costanzo - Doveva essere la partita della svolta, ed invece la Vadese del neo corso targato Metalli dura solo un tempo.
Privo degli squalificati Bruscaglia, Zaaroui e Maciaroni, il tecnico inserisce subito quattro degli ultimi cinque arrivi in casa giallo rossa.
Nel primo tempo è la Vadese infatti a giocar meglio rispetto ai padroni di casa, con maggior possesso palla e più finalizzazioni.
In una di queste dopo la mezzora, è bravo Ndoye a battere dal limite dell’area Vescovi con un fendente chirurgico che si infila nell’angolino.
Nella ripresa invece il San Costanzo sembra un’altra squadra e mette subito alle corde la Vadese.
Prima Tombari buca facilmente la difesa giallo rossa, retroguardia immobile anche perché il numero dieci fanese insacca in sospetta posizione di fuori gioco, ma per Negusanti è tutto regolare.
Poi è bravo il nuovo portiere Cantone a tenere la porta involata, non potendo fare nulla però sulla conclusione vincente di Biagetti.
Nei minuti finali una prodezza di Ordonselli fissa il punteggio sul risultato di tre a uno.

  

control card montegauno creativebor-banner