Menu

Vismara 2008 - VADESE 5 - 2

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Mercoledì, 22 Gennaio 2020 18:00
  • Scritto da redazione
  • Visite: 75

 

Sant’Angelo in Vado 20.01.2020

Vismara 2008: Giorgi, Gaggiolini ( Mancini 90'), Ruggeri, Grieco, Radi, Ciavaglia, Neri ( Scatassa 86'), Stamboliu, Cesaroni, Cabello ( Simoncini 73'), Pensalfine ( Palazzi 90'). All.Fulgini

VADESE: Fini, Fraternali, Vlavonou ( Zorilla 88') , Amantini, Maciaroni, Zaaraoui ( Simon 53'), Ramaioli, Pazzaglia ( Crescitelli 53') , Bruscaglia, Virgili ( Duranti 90'), Rosetti M.. All.Principi

Arbitro: Tasso di Macerata

Reti: Cabello (rig.)14', Rosetti M. 34', Cabello 40', Stambolliu 42', Bruscaglia 43', Pensalfine 66', Palazzi 94'

Pesaro - Dopo l’ennesimo terremoto in casa giallo rossa che ha visto l’allontanamento di Metalli e dei giocatori Sow Pape, Cantone, Ndoye, Jibirl, la Vadese guidata da Francesco Principi fa visita all’altra formazione giallo rossa, pilotata da Fulgini in panca e da Cabello sul campo.
Prima frazione frizzante, che vede proprio l’esperto giocatore sudamericano, sbloccare il risultato dagli undici metri dopo nemmeno un quarto d’ora di gioco.
La giovane formazione vadese, reagisce bene a testa alta, e attorno la mezzora una parabola di Michael Rosetti ristabilisce le sorti.

Ancora Vadese in avanti, ma l’arbitro tra lo stupore generale non concede un rigore dopo che Rosetti viene brutalmente steso in area, episodi purtroppo già capitati diverse volte durante questo campionato.
Mentre i ragazzi di Principi sono ancora a protestare, i padroni di casa ritrovano il vantaggio ancora con Cabello al minuto 40, e la terza rete subito a seguire con Stambolliu.
Palla al centro, e un ottimo spunto del rientrante Bruscaglia fissa il risultato prima dell intervallo sul tre a due a favore dei locali.
Ripresa caratterizzata da una condotta più tranquilla tenuta da entrambe le contendenti, specialmente dopo che Pensalfine chiude il conto grazie a una conclusione dalla distanza sulla quale Fini resta immobile.

In pieno recupero arriva la cinquina per merito di Palazzi appena entrato in campo.

vismara vadese 2020

( nella foto le squadre schierate a centrocampo durante il minuto di raccoglimento in memoria di Claudio Giambartolomei scomparso in settimana )

  

control card montegauno creativebor-banner