Menu

VADESE - Falco Acqualagna 2 - 4

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Lunedì, 18 Settembre 2023 16:40
  • Scritto da redazione
  • Visite: 251

Sant' Angelo in Vado 18.09.2023

BORGO PACE - In attesa del completamento dei lavori al Ceccarini, la Vadese è costretta ad emigrare a Borgo Pace per la seconda gara di Coppa Marche.

Di fronte una delle pretendenti alla vittoria di campionato, la Falco Acqualagna tralatro con ex di lusso come i fratelli Bartoli e Bruscaglia.

Bruscia rispetto alla precedente partita di coppa, recupera diversi elementi, bravi ad andare al riposo con un meritato vantaggio collezionato dalla coppia Arcangeletti Bravi.

Il giovane bomber Nicola Bravi, ancora lanciato a rete dal compagno, viene anche erroneamente fermato nel finale dei primi 45 per un inesistente fuorigioco.

Nella ripresa gli ospiti cambiano completamente la formazione, mettendo nella mischia i pezzi da novamta, ma la Vadese rimane in partita.

Addirittura anche rimanendo in dieci ad inizio secomdo tempo, vista l' espulsione di Giugliano per una fallo in area, con il conseguente rosso ai danni del difensore giallo rosso e il penalty contro, i ragazzi di Bruscia non demordono.

La scossa la da Alex Del Gallo pronto a neutralizzare il rigore.

Poco dopo il minuto 65, Arcangeletti tra i migliori in campo, se ne va al galoppo venendo steso senza tanti complimenti sulla corsia sinistra.

La conseguente punizione viene concretizzata in rete da Diego Del Gallo, il quale spedisce la sfera sul set della porta ospite.

Applausi a scena aperta per il forte attaccante giallo rosso.

Arcangeletti dopo aver seminato avversari va persino vicinissimo alla terza rete attorno al minuto 70.

La Falco trova però un secondo rigore, molto generoso, ma questa volta Cazzola insacca accorciando le distanze.

I rosso blu di Salvi insistono negli ultimi dieci minuti e Ferraraccio indisturbato pareggia i conti di testa. qualche istante dopo la Vadese subisce il terzo rigore contro con Cazzola che non sbaglia la mira dall alto della sua esperienza.

Nei minuti di recupero la Falco cala il poker, sempre di testa, sempre con Ferraraccio.

Vadese sconfitta ma risultato bugiardo, perchè la squadra vista oggi non meritava certo di perdere.

Tre rigori a sfavore non è facile trovarli nella stessa partita, tutti nella ripresa, ma attaccarsi a un arbitraggio mediocre non serve a nulla, magari meglio alzare la concentrazione, evitando soliti errori e solite disattenzioni.

Ora testa al campionato che inizia tra una settimana. Appuntamento ancora a Borgo Pace per il match contro l' Osteria Nuova.

170923V

 

( nel collage dall' alto: il rigore parato da Alex Del Gallo - il rientrante Nizar Zaaraoui - Arcangeletti fermato in ogni maniera - la magia di Diego Del Gallo - L' esultanza dei compagni dopo il raddoppio di Diego )

  

TENAXIA2023 montegauno creativebor-banner