Menu

Real Altofoglia - VADESE 2 - 2

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Domenica, 22 Ottobre 2023 21:36
  • Scritto da redazione
  • Visite: 250

Real Altofoglia: Pagliardini, Bonelli, Hoxha, Amantini, Bricca, Gabellini D,, Ricci, Mazzanti, Sacchi, Brugnettini, Gabellini D.. All. Melini

VADESE: Del Gallo A., Pazzaglia (Fraternali 53'), Vlavonou, Virgili ( Duranti 24'), Giugliano, Zaaraoui, Del Gallo D., Ndyaie ( Ugolini 89'), Tassi ( Lani 76'), Rosetti, Arcangeletti ( Gadji 76'). All. Bruscia
Arbitro: Caporaletti di Macerata

Reti: Del Gallo D.9', Brugnettini 15', Rosetti 30', Brugnettini 65'

Belforte all’Isauro 21.10.2023 - Bella partita giocata su buoni ritmi da entrambe le contendenti davanti a un numeroso pubblico che non si è certo annoiato.
Vadese avantI dopo nemmeno 10 minuti di gioco.
Azione corale Tassi Arcangeletti finalizzata da Del Gallo grazie a un diagonale preciso che trafigge Pagliardini.
I padroni di casa non ci stanno e si riversano al contraattacco e al quarto d’ora un eurogol di Brugnettini ristabilisce la parità.

Il talentuoso numero dieci lascia partire da fuori area un tiro a giro imparabile per Del Gallo.
Gara che resta vivace con le due squadre sempre pronte a colpire.
Dopo 25 di gioco Bruscia deve rinunciare a Virgili per infortunio, al suo posto entra Duranti.
Attorno alla mezzora, errore in uscita dei ragazzi di Melini.
Il più lesto è Rosetti, abile a superare il portiere avversario posizionato avanti alla propria porta.
La parabola del capitano giallo rosso si insacca sotto la traversa per la gioia dei tanti sostenitori vadesi.
Reazione vemente dei locali prima con un bolide dalla distanza sparato da Sacchi sulla traversa; poco dopo ancora il numero nove locale protagonista, ma la sua girata di testa viene neutralizzata da un grande intervento dell’ estremo difensore giallorosso.
Ad inizio ripresa la Vadese arretra il suo raggio d’ azione e la coppia Sacchi Brugnettini non tarda a collezionare la seconda rete.
Assist di Sacchi per il compagno lesto sul filo del fuori gioco a mettere la palla nel sacco.
Sotto una pioggia battente le due squadre continuano ad affrontarsi a viso aperto con l’ingresso di nuove energie.
Tra i nuovi entrati il più positivo è Gadji, bravo a tenere sempre sotto pressione la retroguardia giallo nera.
La gara termina con un punteggio che rispecchia l’ andamento delle ostilità.
Nel complesso buona prova dei giallo rossi, mai restii come oggi a produrre azioni offensive.
Per il resto chapeau a giocatori di livello come Brugnettini e Sacchi da una parte e Del Gallo e Rosetti dall’ altra, oggi le loro giocate hanno deliziato veramente la platea.

Adesso dopo due trasferte si torna a giocare in casa...si fa per dire.

Nel turno prossimo contro la Major, la Vadese sarà costretta ad emigrare ancora a Borgo Pace.
Il desiderio di tutti è quello di tornare prima possibile al ‘’ Ceccarini ‘’, dove ancora i lavori di ristrutturazione non sono terminati.
La tana della Vadese manca a tutti, a squadra e ai tifosi. Speriamo che gli addetti, completino il tutto nel più breve tempo possibile.

211023 ra v

 

( nelle immagini dall' alto: Giugliano contrasta Sacchi - i tifosi vadesi non dimenticano certo l' ex Coccini - esultanza al gol di Del Gallo - Rosetti fermato in ogni maniera - l' arbitro sventola il giallo - un tentativo di testa di Zaaraoui in area avversaria / FOTO BY L. LAZZARINI )

  

TENAXIA2023 montegauno creativebor-banner