Menu

VADESE - AVIS Montecalvo 0 - 1

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Lunedì, 13 Novembre 2023 18:03
  • Scritto da redazione
  • Visite: 209

Sant' Angelo in Vado 13.11.2023

VADESE: Del Gallo A., Fraternali ( Lani 86'), Vlavonou, Giugliano, Maciaroni, Zaaraoui, Del Gallo D.( Bravi 84'), Ndyaie, Arcamgeletti ( Ugolini 77'), Rosetti, Rocco All. Bruscia

AVIS Montecalvo: Scotti, Polidori, Obati, Pedini, Nanni, Fontanesi, Diaddario, Persili, Mema, Boschetti, Saltarelli. Allen. Scotti

Arbitro: Cittadini di Macerata

Reti: Boschetti 81',

Sant’ Angelo in Vado 12.11.2023 - La Vadese torna finalmente a giocare nell propriia storica casa dopo due mesi di esilio.

Lo stadio '' Antonio Ceccarini '' come ospite presenta proprio la capolista Montecalvo, forte di ben cinque successi consecutivi.

Bruscia svuota l’infermieria ma rispetto alla gara precedente inserisce Vlavonou e esclude Tassi.
La gara vede gli ospiti affacciarsi per primi dalle parti di Alex Del Gallo chiamato a smanacciare su un tiro cross di Diaddario attorno ala quarto di gioco.
La Vadese ha una buona chance con Rocco al minuto 23, ma la sua girata di testa su azione di calcio d’angolo finisce sul fondo.

La capolista replica poco più tardi con Polidori abile a incunearsi in area, per fortuna dei giallo rossi il suo diagonale finisce a lato.
Per il resto, molto attivo Arcangeletti che invano tenta di penetrare nelle linee difensive bianco azzurre, sempre pronte a chiudere ogni varco.
Nel secondo tempo sono i due numeri undici ad animare un match privo di particolari emozioni.
Prima Saltarelli vede il suo destro deviato in corner da Zaaraoui, poi una bella trama Rosetti Ndyaie porta al tiro da fuori area Rocco, ma la sua conclusione finisce lontana dai pali.
I padroni di casa conquistano campo dopo il sessantesimo.
Vadese vicina alla rete al minuto 67.
Rosetti da calcio piazzato mette una bella palla dalle parti di Scotti, Zaaraoui è pronto a saltare ma il suo colpo di testa finisce a un niente dal palo destro dell' esperto portiere del Montecalvo.
Al settantaquattresimo i giallo rossi rimangono in dieci per il doppio giallo a Rocco rifilato dall' arbitro Cittadini, doppio giallo apparso a tutti troppo generoso
Bruscia riorganizza l’assetto inserendo Ugolini al posto di Arcangeletti.
Vadese che continua pur in 10 a spingere e Diego Del Gallo vede un suo fendente deviato in corner.
A dieci dal termine il Montecalvo colpisce di rimessa.
Rubata palla a centrocampo, i ragazzi di Scotti partono veloci cogliendo impreparata la linea difensiva di casa.
Mema in sospetto fuori gioco, di tacco smarca Boschetti che a tu per tu con il portiere giallo rosso, non si fa pregare per batterlo.
La Vadese non ci sta e si riversa in avanri per il rush finale.
Prima Rosetti spreca malamente una punizione, poi da corner mette una ghiotta palla per il solito Zaaraoui, bravo a sorprendere i difensori bianco azzurri, peccando però di precisione e la sua incornata finisce oltre il montante.
Termina così un incontro dove il risultato più giusto sarebbe stato un pareggio, lo dimostrano la grande esultanza ospite a fine gara per il successo ottenuto e l’ inoperosità dei due portieri nell’ arco dei novanta minuti.
Ora la squadra del presidente Salvi è attesa dall’ insidiosa trasferta di Tavullia, dove occorreranno massimo impegno e concetrazione, ingredienti necessari per evitare di rimanere impantanati nei bassifondi della classifica.

vadese 11 23 24

( nella foto di L.Lazzarini l' undici iniziale giallo rosso con le maglie sponsorizzate da TIMEOUTLET )

  

TENAXIA2023 montegauno creativebor-banner