Menu

Peglio - VADESE 2 - 0

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Lunedì, 15 Aprile 2024 14:36
  • Scritto da redazione
  • Visite: 371

Sant' Angelo in Vado 15.04.2024

Peglio: Cappelloni, Rossi N., Lucciarini, Menga, Santi Amantini, Bravi, Paiardini M., Carpineti, Scopa, Braccioni L., Braccioni M. . All.Giorgini

VADESE: Meozzi, Fraternali (Bravi 55'), Vlavonou, Rocco (Cecconi 68'), Giugliano, Barzotti, Lani (De santis 46'), Ndiaye, Tassi, Del Gallo A., Arcangeletti (Gadji 78'). All. Bruscia

Arbitro: Ballarò di Pesaro

Reti: Santi Amantini 38'. Carpineti 43'

Peglio 14.04.2024 - Brutta sconfitta per la Vadese nella trasferta di Peglio. La squadra di Bruscia sparisce dopo il doppio vantaggio locale scaturito nel finale dei primi 45 minuti e perde ancora un treno per uscire dalla mischia nella lotta retrocessione.

Con Maciaroni e Virgili squalificati, il mister giallo rosso deve rinunciare pure a Del Gallo Alex e Guerra II alle prese con disturbi influenzali.

Spazio così tra i pali a Meozzi.

Eppure la Vadese non era partita male, impegnando il portiere bianco azzurro sin dai primi minuti con un traversone di Fraternali deviato maldestramente da un difensore locale che costringe Cappelloni alla deviazione in angolo.

Al minuto ventiquattro è Arcangeletti con un botta su calcio piazzato a chiamare in causa ancora Cappelloni bravo a distendersi alla sua sinistra per respingere la sfera.

Locali pericolosi dopo la mezzora con Scopa abile a rubare il pallone a Bertozzi, assist per Braccioni che colpisce il palo.

Subito dopo è la Vadese ad avere l' occasione più ghiotta; Arcangeletti, uno dei migliori tra le file della formazione del presidente Salvi, conquista caparbiamente la sfera per servire Tassi, diagonale dell' esperto centravanti respinto da Cappelloni sui piedi di Del Gallo Diego che da due passi però spara addosso al portiere, fallendo il colpo del possibile vantaggio.

Peglio che replica immediatamente conquistando un corner al minuto trentotto. Sugli sviluppi dell' azione, Santi Amntini nel tentativo di rimettere la palla in area, trova la parabola della domenica, con uno spiovente che sorprende Meozzi sul proprio palo.

Prima dell' intervallo è Carpineti a trovare il raddoppio liberandosi con esperienza dalle grinfie di Fraternali, ben servito in area da Paiardini.

Nella ripresa pur cambiando le carte, la Vadese non riesce mai a dare la svolta alla gara, mentre il Peglio controlla il gioco senza affanni.

Da registrare un tentativo di Tassi di testa finito sopra il montante e una bell' azione collezionata dai neoentrati Bravi e Gadji, finalizzata in maniera errata da quest' ultimo.

Grande delusione tra i tanti tifosi giallo rossi (foto L.Lazzarini), che avrebbero voluto vedere ben altra Vadese, ed invece hanno visto una squadra sciogliersi al caldo sole primaverile dopo essere andata sotto contro un Peglio che al termine ha festeggiato calorosamente la salvezza raggiunta così da programmare anticipatamente le vacanze.

140424 p v

 

SOTTO LINK SINTESI VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=q0dnRPVnNgE

  

TENAXIA2023 montegauno creativebor-banner