Menu

Santa Veneranda - VADESE 2 - 2

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Domenica, 01 Ottobre 2023 15:20
  • Scritto da redazione
  • Visite: 250

Sant' Angelo in Vado 30.09.2023

Santa Veneranda: Bulzinetti, Carnaroli, Vitali, Vaierani, Piccinetti, Barbarossa, Sow, Ballerini, Ordonselli, Bernacchia, Fontana. All. Bellagamba

VADESE: Del Gallo A., Fraternali ( Maciaroni 62'), Pazzaglia, Virgili, Giugliano, Zaaraoui. Del Gallo D., Ndiaye, Arcangeletti ( Tassi 60'), Rosetti, Rocco ( Lani 45')

Arbitro; Sabbou di Fermo
Reti: Ndiaye 2', Vaieriani rig. 35', Gorgolini 85', Gabellini 88'

Pesaro 30.09.2023 - Nell' ultimo giorno di Settembre ma con un caldo tipicamente estivo S.Veneranda e Vadese si dividono la posta in palio.

I giallorossi di Bruscia devono rinunciare a ben due esterni destri con i forfait contemporanei di Vlavonou e Guerra, quest' ultimo ai box fino a Dicembre causa frattura scomposta alla clavicola, mentre si rivede il ritorno in campo di Ndiaye.

Il forte centrocampista non perde certo tempo a far notare il suo rientro e dopo un paio di minuti trova prepotentemente la rete con un sinistro chirurgico che non lascia scampo a Bulzinetti e si infila sotto il montante.

Attorno al quarto d'ora gli arancio neri, oggi in tenuta azzurra, guidati dal forte Ordonzelli provano a rispondere ma Fontana non arriva bene sull'invito del compagno di reparto e la palla finisce nel fondo.

La Vadese è comunque presente e Diego Del Gallo da posizione angolata poco dopo prova di destro a beffare l'estremo difensore locale, che risponde però sventando il pericolo.

Al venticinquesimo ancora Fontana da buona posizione non riesce di testa a impensierire la retroguardia ospite.

Dopo la mezzora arriva il pari del Santa Veneranda dal dischettto. Bernacchia cade in area dopo un contrasto più che dubbio, ma l' arbitro malgrado le proteste rimane sulla sua decisione e Vaierani trasforma il rigore.

Nella ripresa la gara cala di intensità visto anche la temperatura elevata.

I due mister si affidano ai cambi per tenere buoni i ritmi, ma a deliziare la platea è sempre l' esperto Ordonzelli grazie a un bel gesto acrobatico con la palla spedita di rovesciata sopra la traversa.

Prova subito dopo a emularlo Bernacchia con un fendente che scheggia il montante.

La Vadese replica con i tentativi di Rosetti e Del Gallo sui quali Bulzinetti risponde attentamente.

Sono i minuti finali però ad animare il match grazie alle reti di due nuovi entrati.

Al minuto 85 Ordonselli punge ancora la difesa di Bruscia, creando la palla gol per Gorgolini pronto con un tap-in a bucare Alex Del Gallo.

Nemmeno il tempo di esultare per i pesaresi, che arriva il pareggio della Vadese.

Tassi serve un bel pallone all' accorente Gabellini, il quale dal limite trova il pari definitivo.

Esultanza sugli spalti e in campo per la prima rete di un giovanissimo classe 2007.

Termina così la sfida dell' Orange Stadium, grazie a una buona prova di tutti i ragazzi di Bruscia scesi sul sintetico pesarese.

Tutti bravi ma una nota particolare per i giovani Ndiaye, Pazzaglia e il talentuoso Diego Del Gallo.

0300923 sv v

 

( nelle foto di Lucrezia Lazzarini dall' alto sinistro in basso:  l' esultanza al gol lampo di Ndiaye, Pazzaglia, lo stile di Rosetti, l'esultanza per il gol del giovanissimo Gabellini, il talento di Diego Del Gallo )

 

 

 

 

  

TENAXIA2023 montegauno creativebor-banner