Menu

LA VADESE SI UNISCE AL CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI MARIO VIVIANI

  • Categoria: Varie
  • Pubblicato Mercoledì, 17 Aprile 2024 14:48
  • Scritto da redazione
  • Visite: 346

Sant' Angelo in Vado 17.04.2024

 

Nella notte ci ha la sciato Mario Viviani; tutta la VADESE esprime le proprie sentite condoglianze ai familiari di quello che è stato un grande rappresentante e professionista del calcio marchigiano.e nazionale.
Viviani fu allenatore dei giallo rossi nella stagione 1984-85 portando la Vadese al nono posto nel campionato Interregionale, contribuendo grazie alla sua esperienza al percorso di crescita della squadra di Sant’ Angelo in Vado.
Cagliese di nascita, Mario Viviani si fece conoscere alla grande platea con la maglia dell’ Ascoli e fu fra i protagonisti della doppia cavalcata dalla Serie C alla Serie A nei primi anni settanta, anni gloriosi per i bianco neri guidati da Carletto Mazzone e sotto la presidenza del mitico Costantino Rozzi, due compagni di tante battaglie che ritroverà nell' olimpo della sfera di cuoio.

ascoli 73 74

( nella foto dell' Ascoli stagione 1973-74, Viviani è il terzo accosciato da sinistra, in una delle formazioni che fu promossa in serie A al termine di quel campionato )

 

GIA' UN ANNO DA QUANDO LUCA CI HA LASCIATO..MA L'ARDORE DEL RICORDO E' SEMPRE VIVO

  • Categoria: Varie
  • Pubblicato Martedì, 02 Gennaio 2024 15:15
  • Scritto da redazione
  • Visite: 291

Sabt' Angelo in Vado 02.01.2024

Il tempo vola...più veloce di tutti, ma il ricordo di Luca Duranti a un anno dalla sua scomparsa brucia sempre forte nei nostri cuori, nei cuori delle persone che amano la Vadese, proprio quelle persone buone e umili come Luca, come suo padre Giorgio.

Impossibile dimenticarle e la Vadese calcio vuole ricordarle con il sorriso.

'' Devi fare ciò che ti fa star bene...Sorridi sempre ! '' Queste sono parole di Luca e sono parole vere, sacrosante, delle quali dobbiamo far tesoro prezioso, mentre lo ricordiamo proprio sorridere, e la sua memoria indelebile combatte anche il tempo che inesorabile passa, ma che non riesce a cancellare tutto ciò di bello che simili angeli ci hanno donato.

32

( nelle immagini a sinistra '' il fuoco '' sempre acceso nella memoria di Giorgio e Luca Duranti, foto a destra )

 

  

TENAXIA2023 montegauno creativebor-banner