Menu

Ripartenza dei campionati

  • Categoria: Notizie
  • Pubblicato Venerdì, 05 Aprile 2013 13:22
  • Scritto da Mattia
  • Visite: 1022

Sant'Angelo in Vado 05/04/2013

f.martinelli

Dopo ben tre settimane di sosta, dovute agli impegni della Rappresentativa al Torneo delle Regioni e alle festività pasquali, ripartono in questo weekend tutti i campionati che vedono impegnate le formazioni giallorosse.

La Vadese, dopo lo stop casalingo contro la Passatempese, sarà impegnata in casa del Real Montecchio contro una squadra che lotta per raggiungere i play-out ed evitare la retrocessione diretta, i giallorossi dal canto loro cercano i punti per la salvezza matematica ma dovranno fare a meno degli squalificati Chiarabini e Martinelli (foto).

La formazione Juniores sarà di scena al Comunale contro il Fermignano, formazione che precede di due punti i ragazzi di mister Biagini, e cercherà quindi di scavalcare i lanieri e continuare bene il cammino dopo il positivo pareggio ottenuto prima della sosta in casa della capolista Villa S. Martino.

Gli Allievi di mister Baggiarini, grazie alla vittoria dell'ultimo turno sul Piandimeleto, hanno passato la sosta da capolista precedendo in classifica l'Urbania di una lunghezza e, Domenica mattina, saranno attesi dall'Urbino al momento al terzo posto in graduatoria.

Chiudiamo, ma non per ordine di importanza, con i Giovanissimi che guidano saldamente il proprio girone ma cercheranno di rifarsi del brusco stop subito nell'ultima gara ad opera del Valfoglia, gara che tra l'altro ha riportato diverse squalifiche tra i dirigenti giallorossi, e ospiteranno Domenica sul terreno di Mercatello, il Macerata Feltria.

 

Buona Pasqua

  • Categoria: Notizie
  • Pubblicato Giovedì, 28 Marzo 2013 10:11
  • Scritto da Mattia
  • Visite: 1045

Sant'Angelo in vado 28/03/2013

 

Le due società Vadese e Alto Metauro colgono l'occasione per augurare una Buona Pasqua a tutti i propri atleti, ai loro genitori e a tutti i tifosi dei colori giallorossi.

auguri pasquali

VADESE - Valfoglia Tavoleto 1 - 0

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Lunedì, 14 Gennaio 2019 15:02
  • Scritto da redazione
  • Visite: 154

Sant’Angelo in Vado 14.01.2019


VADESE: Rossi, Fraternali, (Vlavonou 46'), Coccini, Arcangeli, Ingegni, Maciaroni, Ugolini, (Morelli 46'), Zaaraoui (Belpassi 46'), Ramaioli, Rosetti M., Baldelli. All.Lulli

Valfoglia Tavoleto: Pieri, Girelli, Ciacci, Annibalini, Diotallevi, Gatti, Carloni (Penserini 76'), Sisti, Zazzeroni, Ceccarini, Clini (Santini 88'). All.Vecchietti

Arbitro: Bartomioli di Pesaro

Reti: Baldelli 83'

Sant’Angelo in Vado - La sfida testacoda al Ceccarini, viene vinta dai padroni di casa grazie all’ottavo gol stagionale di Andrea Baldelli, rete arrivata negli ultimi dieci minuti di gara.
Prima di dare inizio alle ostilità, la società giallo rossa ha donato al giovane Luca Gostoli, la divisa ufficiale griffata TF.

Luca atleta della formazione Esordienti e grande tifoso della Vadese, sarà sottoposto possimamente a cure mediche per risolvere un problema alla caviglia.

A Luca Gostoli va il più grande in bocca al lupo e un pronto arrivederci da tutto l’ambiente della Vadese calcio.
Luca entrato sul terreno di gioco assieme ai suoi compagni e alle due contendenti ha ricevuto l’omaggio proprio dal capitano Baldelli.
Riguardo la partita, la Vadese davanti a un numeroso pubblico, si è trovata di fronte un Tavoleto organizzato e attento a chiudere tutti i varchi, bravo a rispondere affidandosi alle inventive di Ceccarini e di Zazzeroni, quest’ultimo tra i migliori dei suoi e sempre impegnato a tenere in apprensione la retroguardia giallo rossa.
In avvio la squadra di Lulli si rende pericolosa grazie a  Baldelli e Rosetti. Gli ospiti replicano con un fendente di Ceccarini. Dopo la mezzora ci prova Ramaioli di testa, ma la sfera sorvola il montante.
Seconda fase più combattuta. Lulli effettua tre cambi. Si rivede Belpassi e debutta l’ultimo arrivato Morelli sulla corsia sinistra avanzata, il quale si rende pericoloso con un paio di incursioni in area avversaria.
La Vadese spinge per trovare il vantaggio, ma i suoi uomini non trovano la mira giusta, come con Arcangeli che da pochi passi spara sopra la traversa, e successivamente con Ramaioli che chiama in causa Pieri.
Gli ospiti cercano di rimessa di innescare Zazzeroni, sul quale si stringono le maglie della difesa di casa. Al minuto 82 il capitano scuote il Ceccarini con un colpo di testa da autentico rapace e batte il non perfetto poriere bianco rosso in uscita.
Finale ancora con emozioni a go go. Per ben due volte Morelli si invola verso la porta avversaria. Nella prima occasione dribbla anche il portiere ma incredibilmente spara sull’esterno della rete.
Nella seconda Morelli ruba palla a metà campo, ma si fa iptonizzare da Pieri che in uscita neutralizza l’incursione.
Finisce così il match, con la Vadese vittoriosa e brava a ridurre le distanze dalla capolista Osteria Nuova, ora avanti di quattro lunghezze.

Il Tavoleto resta in fondo alla classifica, ma se ripeterà prestazioni simili, per gli uomini di Vecchietti non sarà difficile recuperare posizioni.

vadese 130119


( nelle immagini dall'alto le squadre schierate prima del fischio d'inizio. Baldelli che premia Luca Gostoli e il pubblico giallo rosso )

Montecchio - VADESE 2 - 4

  • Categoria: Prima Squadra
  • Pubblicato Domenica, 06 Gennaio 2019 21:47
  • Scritto da redazione
  • Visite: 99

 

Sant’Angelo in Vado 06/01/2019

Montecchio : Magi, Fratesi, Pensalfini, Babacar, Procentese, Geminiani, Polidori, Russo, Federici G., Andretta, Del Prete. All.Tei

VADESE: Rossi, Fraternali (Sandelli 86'), Coccini, Arcangeli, Ingegni, Maciaroni, Ugolini (Pagliardini 77'), Zaaraoui (Vlavonou 66'), Ramaioli (Litti 90'),Rosetti M., Baldelli. All.Lulli

Arbitro: Tiberi di Ancona

Reti: Baldelli 6', 55' e 74', Maciaroni 31', Andretta (rig.) 33', Russo 65'


Vallefoglia - Gara piacevole e ricca di gol quella tra Montecchio e Vadese, con la squadra di Lulli sempre padrona del campo, e schierata in chiaro assetto offensivo.
A centrocampo torna perno Simone Arcangeli, mentre sono sempre assenti Belpassi, Bruscaglia e Grassi Enrico.
Pronti via e sin dall’inizio Vadese oggi in maglia blu navy, immediatamente intenta a trovare il vantaggio, vantaggio che arriva su corner di Rosetti. Portiere e difesa locale distratti, Baldelli non si fa pregare e di testa apre le danze.
Il forcing ospite non si arresta, e la retroguardia biancorossa usa anche le mani per arginare le falle, ma l’arbitro lascia incredibilmente proseguire in un paio di circostanze.
Dopo la mezzora, al termine di un batti e ribatti, Maciaroni è lesto a trovare la deviazione vincente per il raddoppio.
La risposta del Montecchio non si fa attendere, con l’arbitro che questa volta decreta un dubbio penalty; Andretta va sul dischetto e dimezza lo svantaggio.
La Vadese non si fa intimorire e fatta eccezione per un calcio di punizione che finisce lontano dai pali di Rossi, continua ad attaccare rendendosi pericolosa con tiri di Rosetti, Zaaraoui e Ramaioli.
Nel secondo tempo la musica non cambia e dopo dieci di gioco, ancora Baldelli protagonista, prima svirgola su un invito rasoterra, poi fa esplodere la vena del goleador con un colpo da biliardo realizzando il terzo centro per i suoi
I biancorossi trovano energia per ulteriori assalti e su calcio piazzato indiretto, Russo è il primo a colpire in piena area la sfera e accorcia di nuovo.
La partita resta così aperta, e prima Ugolini si vede deviata in corner la personale conclusione, per poi vestirsi da assist man a favore di capitan Baldelli il quale da posizione defilata raccoglie al violo il servizio del compagno e batte di destro l’incolpevole Magi. Chapeau.
Nell’ultimo quarto d’ora di gioco non accade più nulla di rilevante, con i locali che ci provano dalla distanza senza mai creare reali problemi all’attento Rossi.
Match agli archivi e anno nuovo che inizia bene con tre punti per la squadra del Presidente Salvi. come del resto si era concluso il 2018.

Ora giallo rossi tutti concentrati sul girone di ritorno.

VADESE 050119a

( nelle immagini da sinistra bomber Baldelli e la squadra che al termine ringrazia i suoi tifosi dopo il blitz di Montecchio )

  

control card montegauno creativebor-banner